HomeIl progettoIn ondaLa videotecaLe BibliotecheCreditsContatti
Novità
Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Rabano Mauro
De rerum naturis
home
Update: 18-11-2017
Il Codice 132 contiene il De universo o De rerum naturis di Rabano Mauro, monaco benedettino (Magonza ca. 780 – ivi 856), ricordato da Dante nel canto XII del Paradiso. In quest’opera Rabano, sulle orme di Isidoro di Siviglia, racchiude in XXII Libri tutto lo scibile del suo tempo. Nel codice che qui viene presentato, risalente agli anni dell’abbaziato di Teobaldo (1022-1035), per la prima volta il testo del De universo è fornito di un corredo di immagini che ne fa un’assoluta rarità, un codice particolarmente prezioso. Rabano Mauro, detto praeceptor Germaniae per il suo vasto contributo alla inculturazione del cristianesimo nel mondo germanico, fu dall’822 abate a Fulda e dall’847 arcivescovo di Magonza.

La Biblioteca Statale del Monumento Nazionale Badia di Cava
Maria Galante, Leone Morinelli
Diploma del 1035 d. C.
Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Codice 503 - X sec
‏Antico testamento
in lingua ebraica
La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
Paola Puglisi
Arte in Biblioteca
Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Padre Mariano Dell'Omo
‏Il libro d'ore allestito per
Ercole d'Este
La Biblioteca Angelica
Fiammetta Terlizzi
Gli erbari
Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Il diploma della Contessa
Matilde di Canossa