HomeIl progettoIn ondaLa videotecaLe BibliotecheCreditsContatti
La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Libretti d'opera
del Fondo musicale

Paola Gibbin
indietro ←
Paola Gibbin mostra alcuni libretti d’opera, tra i più significativi della collezione presente nella Biblioteca nazionale centrale di Firenze, a cominciare dal libretto della "Traviata" di Giuseppe Verdi scritto da Francesco Maria Piave. È un esemplare molto pregiato con la legatura in seta destinato a uno spettatore di rango: il conte Correr, Podestà di Venezia, in occasione della prima che ebbe luogo al Teatro “La Fenice” di Venezia il 6 marzo 1853. A seguire viene mostrato il libretto della "Tosca" di Sardou, Illica e Giacosa, pubblicato da Ricordi con grande attenzione all’impaginazione grafica. La Biblioteca possiede una ricca collezione di libretti di rappresentazioni a partire dal 1759. Ma la differenza più importante con la prassi musicale ottocentesca è che nel Settecento un libretto scritto da un letterato eminente poteva essere musicato da musicisti diversi. Qui viene presentato, ad esempio, "Sismano nel Mogol" di Giovanni De Gamerra, musicato da Giovanni Paisiello, ma riproposto in una esecuzione del 1776 al Teatro della Pergola con la musica di Francesco Zannetti. È interessante anche notare che a quel tempo il libretto conteneva anche quello che noi chiamiamo “programma di sala”, con la menzione del cast e delle maestranze che hanno contribuito allo spettacolo.

videoteca

David Speranzi
Manoscritti e Rari - Origini e storia
Francesca Romana de'Angelis
Virginia Galilei
Lettere al padre
Remo Bodei
Galilei e "Le Meccaniche"
Isabella Truci
Il Fondo Galileiano
Caterina Guiducci
Il Fondo Luigi Dallapiccola
Roberto Barni
"Se il disegno pensa"
Francesca Filippeschi
Antonio Magliabechi -
Una biblioteca “ad uso dei poveri”
Susanna Pelle
Gli autografi di Ugo Foscolo
Silvia Alessandri
Il Fondo Libri d'artista
"Loriano Bertini"
Simona Mammana
Il Fondo Palatino
Roberta Masini
Il carteggio privato De Gubernatis
Lucia Milana
Il deposito legale

in preparazione

Luca Bellingeri
La complessità delle finalità della BNCF
Francesca Filippeschi
Dalla Biblioteca di Magliabechi alla BNCF
Simona Mammana
I libri a stampa del Fondo Palatino
Il “Testamentum” alchemico di Raimondo Lullo
Isabella Truci
Galileo Galilei, "Sidereus Nuncius"
Carla Pinzauti
Il Fondo Dante Alighieri
Paola Gibbin
Ildebrando Pizzetti - Vanna Lupa
Caterina Guiducci
Fondo musicale
Caterina Guiducci - Chiara Piomboni
Dallapiccola, "Annalibera"
Chiara Piomboni
Cécile Chaminade, L’ Ondine (The Water Spirit) op. 101
Chiara Piomboni
Claude Debussy, Suite bergamasque, L.75 3.Clair de lune
Chiara Piomboni
Frédéric Chopin, Nocturne op. 9 no. 1 in B flat minor
Giovanna Lazzi
Il Fondo Landau-Finally
Giovanna Lazzi
I manoscritti del Fondo Landau-Finally
Roberta Masini
I carteggi
Gian Luca Corradi - Laura Comparini
Periodici e quotidiani
Alessandro Sidoti - Gisella Guasti
Il laboratorio di restauro
Carlo Picchietti
Il progetto architettonico
Piero Scapecchi
Gli incunaboli
Chiara Storti
Servizi informatici - La biblioteca digitale
Anna Lucarelli
Bibliografia Nazionale e indicizzazione semantica