HomeIl progettoIn ondaLa videotecaLe BibliotecheCreditsContatti
Novità
Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Codice 339, Abate Desiderio
Sacramentario
home
Update: 27-03-2021
Il Codice 339 testimonia un aspetto essenziale della vita monastica, quello della liturgia, l’opus Dei. È un manoscritto splendido, un sacramentario, che contiene i testi per la celebrazione della messa da parte del vescovo. In questo caso abbiamo l’indicazione del nome dell’abate della comunità in quel momento, l’Abate Desiderio, in carica tra il 1058 e il 1087, il più grande abate di Montecassino nel Medio Evo, che viene ricordato in relazione anche ad altri manoscritti. Il suo nome viene addirittura citato nella formula del canone della Messa, quello che oggi chiamiamo il Canone Primo. E dunque questo codice è un codice liturgico per eccellenza.

Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Codice 97 - 940 ca
Raccolta di trattati medici
La Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Padre Mariano Dell'Omo
Codice 99 - Omeliario
Biblioteca Medicea Laurenziana
Anna Rita Fantoni
La Geografia di Tolomeo
XV secolo
Biblioteca Medicea Laurenziana
Anna Rita Fantoni
Messale del Duomo di Firenze
XV secolo
La Biblioteca Angelica
Gennaro Sasso
Dantedì - La grandezza schiacciante della Divina Commedia
La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
David Speranzi
Manoscritti e Rari - Origini e storia