HomeIl progettoIn ondaLa videotecaLe BibliotecheCreditsContatti
Novità
La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Francesca Romana de'Angelis
Virginia Galilei
Lettere al padre
home
Update: 03-04-2021
Francesca Romana de'Angelis scrittrice e poetessa presenta le lettere di Virginia Galilei a suo Padre, conservate nella Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Nata a Padova nel 1600 da una relazione sentimentale di Galileo con una donna veneziana, Marina Gamba, fu destinata alla vita conventuale e il 4 ottobre 1616 prese i voti nel Convento delle Clarisse di San Matteo in Arcetri col nome di Suor Maria Celeste. Nella villa “Il gioiello”, poco distante dal convento, Galilei si ritirò a vivere dal 1631. L’epistolario testimonia di una devozione e un’attenzione assidua alle necessità e ai desideri del padre, così come la condivisione dei suoi gusti letterari (l’amore per l’Orlando furioso) e la trepidazione per la sua sorte in conseguenza del processo per eresia. Ma anche la forza d’animo con cui provvede con Niccolò Aggiunti a mettere in salvo le carte riguardanti le sue ricerche, perché non cadano nelle mani dell’Inquisizione. È sepolta con lui in Santa Croce. Francesca Romana de'Angelis ha dedicato alla vita di Virginia Galilei, Paolina Leopardi e Vittoria Manzoni il bel libro "Sotto un cielo senza stelle" edito da Studium nel 2016.

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Lucia Milana
Il deposito legale
La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Roberto Barni
"Se il disegno pensa"
La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Paola Gibbin
Libretti d'opera
del Fondo musicale
Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Codice 97 - 940 ca
Raccolta di trattati medici
La Biblioteca dell’Abbazia di Montecassino
Padre Mariano Dell'Omo
Codice 99 - Omeliario
Biblioteca Medicea Laurenziana
Anna Rita Fantoni
La Geografia di Tolomeo
XV secolo