HomeIl progettoIn ondaLa videotecaLe BibliotecheCreditsContatti
Novità
La Biblioteca Nazionale Austriaca
Johanna Rachinger
Un universo multiculturale
e multimediale (ediz. italiana)
home
Update: 15-09-2022
La dottoressa Johanna Rachinger, direttrice della Biblioteca Nazionale Austriaca, simbolo fondante dell’identità austriaca e della sua storia, ci introduce alla Prunksaal (la Sala Magnifica) eretta per volere di Carlo VI d’Absburgo tra il 1723 e il 1737. La Biblioteca è una delle più significative a livello internazionale per i magnifici tesori che vi si conservano, protetti dall’Unesco come patrimonio dell’umanità. È un ponte tra l’eredità del passato e le sfide delle tecnologie informatiche moderne, un centro di servizi e ricerche e un’istituzione della memoria. Il suo programma si articola nell’archiviazione di lungo periodo e nella digitalizzazione dei testi portata avanti in una prospettiva di democratizzazione del sapere. La Biblioteca Nazionale Austriaca gestisce anche diversi musei: il Museo della letteratura austriaca dal XVIII secolo ai nostri giorni; il Museo dei papiri; il Museo dei Globi, unico al mondo e il Museo dell’Esperanto e di altre lingue artificiali. Questo è un suo grande e ulteriore compito formativo e culturale.

La Biblioteca Nazionale Austriaca
Katharina Manojlovic
Il Museo della Letteratura
La Biblioteca Nazionale Austriaca
Bernhard Palme
Il Museo e il Dipartimento dei Papiri
La Biblioteca Nazionale Austriaca
Andreas Fingernagel
Origine dei
manoscritti antichi (edizione italiana)
Claudio Favaretto
La Biblioteca del Capitolo del Duomo di Treviso
Accademia Nazionale dei Lincei
Dante - La memoria dei libri
La Biblioteca Alessandrina
Archivio di Stato di Roma
Evangelina Mascardi
Vincenzo Capirola
Ricercare 13